Un anno di racconti motherni

Tanti auguri a te, Tanti auguri a te, Tanti auguri a Diari Motherni, tanti auguri a te!!!!!
Ora alzatevi tutti, prendete in mano un bicchiere, schiaritevi la gola e ricominciamo, in coro:
"Tanti auguri a te, Tanti auguri a te, Tanti auguri a Diari Motherni, tanti auguri a te!!!!!".
Primo compleanno di questo blog, spazio mentale e virtuale dei miei ricordi, delle mie esperienze, delle mie cadute e delle mie risalite di madre e di donna.
Sembrerà strano ma sono quasi emozionata al pensiero che sia già passato un anno da quella mattina in cui dopo tanto pensarci e ripensarci, dopo tanti incoraggiamenti di chi mi aveva letto su mammaoggi, dopo tante "doglie" ho "partorito" finalmente questa creatura. 
Ricordo ancora l'eccitazione nel leggere il link del MIO blog e la soddisfazione nel riprendere di nuovo in mano la mia amata tastiera per tornare a raccontarmi dopo sei mesi di astinenza.
Il biondino più riflessivo che conosca
In questo anno, lungo e molto travagliato, vi ho reso partecipi di un numero infinito di cose:
 - la nostra dipendenza dal co-sleeping con annessi tentativi di superarla;
 - le piccole-grandi perle di saggezza del biondino più riflessivo che conosca, che ormai, quando blatera senza un particolare interlocutore dichiara, senza crearsi troppi problemi: «Sto parlando con me stesso!»;
L'impareggiabile piccola lady di ferro
 - le furbizie e la tenacia incredibile di una impareggiabile piccola lady di ferro, che allontana da sè ogni colpa affermando che sono le cose che si rompono da sole;
 - le peripezie, non solo domestiche, di una donna che lotta confusionariamente ma con il massimo impegno, con tanta polvere da sfamare un intero villaggio;
  - i racconti di emozioni e sensazioni che solo un padre motherno può percepire e raccontare.

In molte occasioni, ne sono certa, vi ho fatto ridere a crepapelle mentre in altre, probabilmente, ho causato delle lacrime che si sono aggiunte alle mie e hanno contribuito, in qualche modo, a farmi sentire meno sola nell'affrontare ogni piccolo grande dolore.

Il padre motherno
Oggi vi ringrazio per ognuna di quelle risate, per ogni volta che avete desiderato condividerla con altri, per tutte quelle volte che avreste volto stringermi nei momenti bui o rimproverarmi per uno dei mille errori che ho compiuto. Vi ringrazio per ogni singolo apprezzamento e per ogni "Mi piace". Vi ringrazio per i commenti che avete lasciato e per quelli che continuerete a lasciarmi. 
Ringrazio uno per uno i 346 fan della pagina Facebook e tutte quelle dita volenterose che hanno compiuto quei 27000 click.
Prometto solennemente di aggiornare il blog con una costanza degna di una mamma blogger come si deve, prometto di aumentare notevolmente le occasioni di ilarità riducendo al minimo (o, a Dio piacendo, eliminando del tutto) i racconti tristi e lacrimevoli.
Se pensate che Diari Motherni meriti un regalo, mi piacerebbe suggerirvi una piccola "lista" tra cui scegliere:
1) se non siete ancora tra i 346 fan, potreste cominciare da oggi cliccando su questo link e pigiando il vostro ditino sul riquadro carino carino del "Mi Piace";
2) mi piacerebbe molto valutare il grado di apprezzamento dei miei post, motivo per cui, a chi ne avesse voglia, chiederei di condividere quello che hanno amato di più nella propria pagina Facebook, specificando che si tratta del regalo di compleanno per il blog;
3) potreste anche aggiungere un commento a questo post, dicendo quello che vi pare;
4) potreste postare o inviare il link del blog a una o più persone che non lo hanno ancora conosciuto, divenendo così portatori sani di fans;
5) varie ed eventuali.

In ogni caso, qualunque cosa decidiate di fare (o non fare) sappiate che i vostri occhi e le vostre menti che leggono, interiorizzano e conservano le mie storie costituiscono per me uno specchio e un diamante che spero di indossare molto a lungo.
Buon compleanno a tutti i miei lettori motherni!





Commenti

  1. Grazie a te perchè ogni volta mi fai spuntare un sorriso con i tuoi racconti , e mi hai fatto capire che alla fine essere donna-moglie-mamma è bello , ma soprattutto grazie per avermi fatto scoprir il potere dell'acido folico :D
    Auguri super mamma e altri 365 giorni di questo blog !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie!!! spero che siano 365 moltiplicati all'infinito! Un abbraccio, Elisa

      Elimina
  2. eliiii,
    ma che bello ...
    io non conoscevo il tuo blog..da ex compagna di classe posso dire a voce alta che sei stata sempre in gamba e continui ad esserlo....
    cercherò di spulciarmi pian pianino il tuo blog...
    un abbraccio forte
    anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. diciamo che dai quei banchi ne è passato di tempo.... e di storie! Un abbraccio!

      Elimina
  3. Auguri per il blog e per la vita intensa con quei due tesori che hai!Il mi piace già lo avevo messo tempo fa!:-)

    RispondiElimina
  4. Tanti auguri per il tuo bel blog... e ti conosco così: per il tuo blog-compleanno!!!! tanti-tanti auguri!!!!

    RispondiElimina
    Risposte

    1. alla prossima ricorrenza allora!!!!!! Grazie mille!
      Elisa

      Elimina
  5. auguri!
    Sai che già siamo a 349 fan del tuo blog? Vedi che il numero sale e io ti auguro che continui a salire!
    buona domenica :-)

    RispondiElimina
  6. Augurissimi... in ritardo ciao

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari